Articolo 8- Pagamento

  1. 1. Esigibilità

Il prezzo fatturato al Cliente corrisponde al prezzo indicato nella conferma dell'Ordine inviata al Cliente via e-mail.

L'Ordine può essere pagato immediatamente tramite carta di credito (Visa, MasterCard, American Express).

Ad esclusione di somme versate che sono rimborsabili in caso di mancato prodotto ordinato nelle condizioni previste dall'articolo 3-4 delle CGV, l'intera somma versata, gli interessi delle tasse all'espirazione di untempo di 3 mesi dalla data del pagamento, porterà alla restituzione della somma versata nell'ordine. (C.consom. art. L 214 et s; vecchio C. consom. art L. 131-1)

Una volta spedito l'Ordine, il Cliente viene informato via e-mail che la sua fattura, comprensiva di spese di spedizione e dell'IVA applicabile, è consultabile online sul suo account cliente.

  1. 2. Pagamenti aggiuntivi

Articolo L. 121-18 del codice del consumo (vecchio C. consom., art. L. 114-1)

Alla conclusione del contratto di vendita o della prestazioni dei servizi, il professionale si assicurerà del consenso espresso del consumatore per il pagamento aggiuntivo che si somma al prezzo iniziale. Nell'ipotesi in cui il pagamento aggiuntivo risulta consentito dal consumatore dato per mancanza, ovvero in assenza d' opposizioni expresse dalla sua parte a delle opzioni di pagamento che non ha richiesto, il consumatore può pretender un rimborso della somma versata.

Article L. 131-6 del codice del consumo (vecchio C. consom., art. L. 114-2)

  1. 3. Mancato pagamento

Il venditore si riserva il diritto, di avviare la vendita, di chiudere il contratto per raccomandata con l'avviso di ricevuta e di conservare, a titolo di indennità, l'acconto dato dell'ordine