Articolo 1 - Identificazione del venditore 

Il presente sito WWW.JUSTCASHMERE.FR è editato dalla società STYLE NETWORK INTERNATIONAL, SARL, per la somma di 1 876 500 euros, la cui sede legale risiede in sis 29 boulevard Gay Lussac RCS de Marseille, numero 502 079 460, numero de TVA Europea FR82502079460.

Articolo 2- Disposizioni generali relative alle presenti condizioni generali di vendita (da qui in poi CGV)

  1. 1. Oggetto delle CGV

Le CGV sono applicabili esclusivamente nella vendita online dei prodotti della marca JUST CASHMERE sul sito www.justcashmere.fr , (da qui il sito) dove l'accesso è libero. 

  1. 2. Dominio di applicazione delle CGV

Le CGV rispondono esclusivamente al contratto di vendita online dei prodotti di STYLE NETWORK INTERNATIONAL (da qui venditore professionale) agli acquirenti aventi qualità di consumatori (da qui consumatori ) e costituiscono con l'ordine online i documenti contrattuali opponibili alle parti, ad esclusione di tutti gli altri documenti, prospetti, cataloghi o fotografie dei prodotti che non hanno un valore indicato.

Le CGV sono esclusivametne applicabili ai prodotti consegnati ai consumatori stabiliti in Francia, in Corsica, Monaco, In Italia, Spagna e Germania.

Les CGV sono redatte in lingua francese così come l'insieme delle informazioni contrattuali menzionate sul sito . 

  1. 3. Disponibilità e opponibilità delle  CGV

Le CGV sono a disposizione del consumatore sul sito del venditore dove sono direttamente consultabili.

Le CGV sono opponibili al consumatore il quale riconosce,selezionando un caso previsto a questo effetto, avendo preso consapevolezza e accettando prima di continuare.

La validità dell'ordine per essere confermato deve avere l'adesione del venditore alle CGV in vigore al giorno dell'ordine in cui la conservazione e la riproduzione sono assicurate dal venditore professionale conforme all'articolo 1127-2 del codice civile (vecchio C. civ., art. 1369-4).

  1. 4. Modifiche delle CGV

Il venditore professionale si riserva la capacità di modificare le sue CGV in qualunque momento.

In caso di modifiche delle CGV, le CGV applicabili sono quelle in vigore nella data dell'ordine in cui può essere emessa una copia datata in tale giorno riferente all'ordine del consumatore.

  1. 5. Clausole delle CGV

L'annullamento di una clausola contrattuale non prevede l'annullamento delle CGV. 

L'inapplicabilità temporanea o permanente di una o più clausole delle CGV da parte del venditore professionale non avrà valore di rinuncia da parte sua rispetto alle altre clausole delle CGV che continuano in vigore. 

Articolo 3- Prodotti 

  1. 1. Caratteristiche 

I prodotti offerti in vendita presenti nel catalogo pubblicato sul sito hanno ognuno una descrizione facoltativa ma consigliata, commentando le caratteristiche essenziali ai sensi dell'articolo L. 111-1 del codice del consumo. 

Le fotografie mostranti i prodotti non costituiscono un documento contrattuale. 

  1. 2. Modalità d'uso

Le modalità d'uso del prodotto, se queste sono un elemento essenziale, sono menzionate nel catalogo elettronico o nella spedizione.

  1. 3. Conformità

I prodotti sono conformi alle prescrizioni in vigore relative alla sicurezza delle persone, alla lealtà delle transazioni commerciali e alla protezione dei consumatori al momeno dell'acquisto. (testo riprodotto C. consom., art. L. 411-1, vecchio C. consom., art. L. 212-1).

I prodotti sono proposti e consegnati fino ad esaurimento scorte. 

  1. 4. Disponibilità degli stocks

I prodotti sono conformi e spediti dai magazzini degli stocks disponibili.

In caso di mancato prodotto, il venditore deve informare immediatamente il consumatore e proporrà lui un rimborso.

Il venditore preocederà al rimborso della somma versata in un tempo stimato di 30 giorni.

  Fuori dal rimborso della somma versata, il venditore non è vincolato a nessuna indennità di annullamento, salvo casi di inadempimento del contratto che gli siano personalmente imputabili.

Articolo 4- Prezzo 

  1. 1. Prezzo di vendita

Il prezzo di vendita, conforme all'articolo L. 112-1 del codice del consumo (vecchio C. consom. art. L . 113-13), sono indicati, su ogni prodotto presente nel catalogo online, in euro con tasse incluse, senza costi di spedizione e di trasporto aggiuntivi.

Il totale dovuto dal consumatore è indicato nella pagina della conferma dell'ordine.

Il prezzo di vendita del prodotto è quello in vigore al giorno dell'ordine.

Il prezzo di vendita dei prodotti non include costi di possessione fatturati aggiuntivi al prezzo. 

In caso di promozioni per i prezzi, il venditore professionale si compromette ad applicare il prezzo promozionale a tutti gli ordini durante il periodo di pubblicità fatta per la promozione.

  1. 2. Modifiche

Il venditore professionale si riserva il diritto di modificare i prezzi in qualsiasi momento, garantendo al consumatore l'applicazione del prezzo in vigore al giorno dell'ordine.

  1. 3. Costi

I costi supplementari di trasporto, spedizione o di franchigia ( ai quali bisgona aggiungere costi evenutali sostenuti dal venditore), di cui il consumatore ha preso coscienza prima dell'ordine, sono fissati nell'ordine.

Articolo 5- Offerta

  1. 1. Dominio

Le offerte presentate online sul sito sono riservate ai consumatori residenti in France e/o in Corsica, Monaco, Italia, Spagna e Germania e per la spedizione nelle stesse aree geografiche. 

  1. 2. Durata

Le offerte presentate online sul sito nel catalogo elettronico sono valide, a parte in momenti particolari segnalati, fino ad esaurimento del prodotto dal magazzino degli stock disponibili.

  1. 3. Accettazione

L'accettazione delle offerte da parte del consumatore è valida, conforme al processo di doppio click, per la conferma dell'ordine. 

Articolo 6- Ordine 

  1. 1. Fasi di conclusione del contratto

Per inviare l'ordine, il consumatore, dopo aver riempito il suo carrello virtuale indicando i prodotti desiderati e le quantità, deve cliccare sul bottone Ordinare e fornire le informazioni relative alla spedizione e ai metodi di pagamento.

Prima di cliccare sul bottone "conferma l'ordine", il consumatore ha la possibilità di verifcare tutti i dettagli dell'ordine e il prezzo totale e di ritornare alle pagine precedenti per correggere eventuali errori o modificare l'ordine.

La conformità dell'ordine rientra nell'accettazione delle CGV e forma il contratto.

 Una email con la conferma dell'ordine e del pagamento sarà inviata dal venditore in breve tempo.

  1. 2. Modifica dell'ordine 

Qualsasi modifica all'ordine da parte del consumatore dopo la conferma dell'ordine è sottoposta all'accettazione del venditore professionale.

Il venditore professionale si riserva il diritto di apportare le modifiche al prodotto che sono legate all'evoluzione tecnica delle condizioni previste dall'articolo R. 212-4 (vecchio C. consom., art. R. 212-4, V).

  1. 3. Conferma dell'ordine

Il venditore professionale si riserva il diritto di rifiutare un ordine per dei motivi legittimi e in particolar modo se le quantità dei prodotti richiesti risulta anomala.

Articolo 7- Contratto 

  1. 1. Conclusione

Il contratto di vendita è formato al momento dell'invio da parte del consumatore della conferma dell'ordine

  1. 2. Archivio e prove

L'archivio delle comunicazioni, della ricevuta dell'ordne e delle fatture è effettuata su un supporto apposito e duraturo e costituisce una copia fedele e duratura conforme all'articolo 1360 del codice civile (vecchio C. civ. 1348). Queste comunicazioni, ricevute, ordini e fatture possono essere usati come prove del contratto.

  1. 3. Risoluzione

L'ordine può essere chiuso dal venditore con una lettera raccomandata con avviso di ricevuta o per iscritto via formulario di contatto del sito in caso: 

- Di spedizione di un prodotto non conforme alle caratteristiche dichiarate;

- Di spedizione ritardata rispetto alla data limite fissata dall'ordine oppure nei 30 giorni successivi alla conclusione del contratto, dopo che il venditore sia stato sollecitato, secondo le stesse modalità e senza successo, di effettuare la spedizione con un ritardo supplementario ;

-di un aumento dei prezzi senza giustificazione o modifiche tecniche del prodotto imposte dai poteri pubblici.

In ogni caso, il consumatore può esigere un rimborso dell'acconto versato più interessi calcolati al tasso legale a partire dalla data d'incasso dell'acconto.

L'ordine può essere chiuso dal venditore in caso:

-di rifiuto del consumatore di prendere la spedizione ;

- di mancato pagamento del prezzo al momento della spedizione 

Articolo 8- Pagamento 

  1. 1. Esigibilità 

Il prezzo fatturato al Cliente corrisponde al prezzo indicato nella conferma dell'Ordine inviato al Cliente via e-mail.

L'Ordine può essere pagato immediatamente tramite carta di credito (Visa, MasterCard, American Express).

Ad esclusione di somme versate che sono rimborsabili in caso di mancato prodotto ordinato nelle condizioni previste dall'articolo 3-4 delle CGV, l'intera somma versata, gli interessi delle tasse allo scadere di un tempo di 3 mesi dalla data del pagamento, porterà alla restituzione della somma versata nell'ordine. (C.consom. art. L 214 et s; vecchio C. consom. art L. 131-1)

Una volta spedito l'Ordine, il Cliente viene informato via e-mail che la sua fattura, comprensiva di spese di spedizione e dell'IVA applicabile, è consultabile online sul suo account cliente.

  1. 2. Pagamenti aggiuntivi

Articolo  L. 121-18 del codice del consumo (vecchio C. consom., art. L. 114-1)

Alla conclusione del contratto di vendita o delle prestazioni dei servizi, il professionale si assicurerà del consenso espresso del consumatore per il pagamento aggiuntivo che si somma al prezzo iniziale. Nell'ipotesi in cui il pagamento aggiuntivo risulta consentito dal consumatore dato per mancanza, ovvero in assenza di opposizioni espresse da parte sua a delle opzioni di pagamento che non ha richiesto, il consumatore può pretendere un rimborso della somma versata.

Article L. 131-6 del codice del consumo (vecchio C. consom., art. L. 114-2)

  1. 3. Mancato pagamento 

Il venditore si riserva il diritto, di avviare la vendita, di chiudere il contratto per raccomandata con l'avviso di ricevuta e di conservare, a titolo di indennità, l'acconto dato nell'ordine 

Articolo 9- Spedizione 

  1. 1. Definizione

La spedizione è il trasferimento al consumatore della possessione fisica o di controllo di un bene.

  1. 2. Tempi di consegna

Il venditore cercherà, conforme alla data limite della spedizione indicata sul sito per ogni prodotto, di inviare i prodotti nei 30 giorni successivi all'ordine.

  1. 3. Ritardi di consegna

 In caso un prodotto richiesto non è inviato, il consumatore può chiudere il contratto per raccomandata con avviso di ricevuta o per iscritto tramite supporto stabilito, dopo aver sollecitato il venditore senza risultati.

  1. 4. Luogo di spezione 

I prodotti sono inviati all'indirizzo indicato dal cliente nell'ordine 

  1. 5. Modalità di consegna

La spedizione è effettuata dal magazzino del prodotto al consumatore, o altrimenti, l'invio da parte del venditore di un avviso di disponibilità al consumatore.

In un tempo di 15 giorni dalla data di emissione dell'ordine, il consumatore dovrebbe procedere a ritirare l'ordine

In caso di non ritiro nei tempi indicati sull'ordine del trasportatore, è compito del consumatore verificare in presenza del corriere lo stato del prodotto e in caso di danno o di parti mancanti, emettere delle riserve sull'ordine di spedizione o sulla ricevuta del trasporto e eventualmente rifiutare il prodotto avvertendo il venditore

  1. 6. Conformità dei prodotti 

Se il prodotto non è conforme all'ordine, il consumatore deve presentare un reclamo al venditore professionale per ottenere un cambio del prodotto o la chiusura della vendita

  1. 7. Mancato prodotto

In caso di mancato prodotto alla spedizione, il venditore professionale può proporre, secondo l'articolo 3-4 delle CGV un rimborso 

  1. 8. Mancata consegna

La mancata consegna porta alla chiusura in pieno diritto della vendita 

  1. 9. Spezione e trasferimento dei rischi 

I rischi di perdita o di danno dei prodotti sono trasferibili al consumatore nel momento in cui prende possesso del prodotto, o a terzi designati per il ritiro.

Il prodotto consegnato al consumatore da un corriere scelto dal venditore, viaggia a rischio e pericolo del venditore

Il prodotto consegnato al consumatore dal corriere scelto da lui stesso, viaggia a rischio e pericolo del consumatore a partire dalla consegna del prodotto al corriere

  1. 10. Transfer di proprietà 

A partire dalla data di consegna stabilita dall'ordine, la proprietà del prodotto è del consumatore, tranne in casi in cui il pagamento totale di un prodotto non è stato completato con l'ordine (vedere articolo 5-5 CGV).


Articolo10Ritorni 

  1. 01. Devoluzioni al corriere  

 In caso di devoluzione al corriere per causa de NVII (Non Vive nell'indirizzo Indicato), non reclamato o rifiutato, si procede al rimborso dell'ordine senza spese di spedizione

  1. 02. Ritorno dei prodotti 

Per qualsiasi devoluzione durante i 30 giorni stabiliti dalla data dell'ordine, noi procederemo al rimborso su un account PayPal o su carta di credito del cliente utilizzata durante l'acquisto, corrispondente al prezzo dei prodotti senza spese di spedizione, in un tempo massimo di 30 giorni dopo la ricezione del prodotto 


Per essere accettate le devoluzioni devono rispondere alle seguenti caratteristiche: 

  • Il prodotto non deve mai essere portato fuori. Il prodotto deve restare come nuovo,
  • Il prodotto devoluto deve corrispondere al prodotto consegnato
  • Il prodotto devoluto nel suo imballaggio originale in buono stato, il tutto in un pacco ben sigillato 
  • Il prodotto è devoluto  nei 30 giorni successivi alla consegna
  • Gli imballaggi vuoti saranno poi rifiutati per cambi o rimborsi 

Per migliorare le condizioni di devoluzione, vi consigliamo di contattarci al nostro formulario del sito justcashmere.fr. Il nostro team è a vostra disposizione anche per telefono al 0769467061,

L'indirizzo di devoluzione sarà dato nel momento della richiesta.

 

Articolo 11- Garanzie legali di conformità e garanzie dei difetti occulti 

STYLE NETWORK INTERNATIONAL, sis 29 boulevard Gay Lussac, 13014 Marsiglia garantisce la conformità dei prodotti nel contratto, permettando al consumatore di formulare domande in nome della garanzia legale della conformità prevista dagli articoli L. 217-4 e successivi del codice del consumo o della garanzia dei difetti dei prodotti venduti ai sensi dell'articolo 1641 e successvi del codice civile. 

In caso si adoperi la garanzia legale della conformità, si ricorda che :

  • il consumatore beneficia di una garanzia di due anni a partire dalla consegna del prodotto per agire;
  • il consumatore può scegliere tra la riparazione o la sostituzione del prodotto, rispettando le condizioni dei costi previsti dall'articolo L. 217-17 del codice del consumo;
  • il consumatore è chiamato a dimostrare la prova dei difetti della conformità del prodotto durante i 6 mesi successi la consegna del bene.

Inoltre, si ricorda che  :

  • la garanzia legale della conformità si applica indipendentemente da quella commerciale indicata qui sotto;
  • il consumatore può decidere di richiedere la garanzia contro i difetti del prodotto venduto ai sensi dell'articolo 1641 del codice civile. In questa ipotesi, si può scegliere tra la chiusura della vendita o una reduzione del prezzo conforme all'articolo 1644 del codice civile.

Articolo 12- Responsabilità 

  1. 1. Esonero dalle responsabilità 

La responsabilità del venditore professionale non emerge in caso d'inesecuzione o di cattiva esecuzione del contratto sia da parte del consumatore sia da parte di terzi o di imprevisti al contratto, anche per cause di forza maggiore.

Contratti internazionali nel mercato interno 

La responsabilità del venditore professionale non emerge per la non conformità del prodotto secondo la legislazione del paese del consumatore, quest'ultimo deve verificare se il prodotto non è proibito nel proprio paese. 

  1. 2. Difetti di sicurezza del prodotto 

In caso di danno causato da un difetto di sicurezza del prodotto, il consumatore deve cercare la responsabilità del fabbricante identificabile a partire dalle informazioni menzionate sull'imballaggio del prodotto stesso. 

  1. 3. Clausole penali

In qualsiasi caso di inesecuzione degli obblighi del consumatore, l'acconto versato per l'ordine rimane al venditore professionale come indennità 

Articolo 13 - Clausola risolutoria 

La risoluzione dell'ordine nei casi previsti alle presenti CGV sarà dichiarata con una raccomandata con avviso di ricevuta o con una email e sarà valida senza formalità giuridica.

Articolo 14 - Diritto di  recesso

  1. 1. Condizioni, tempi e modalità dell'esercizio

Se firmate il contratto, avrete il diritto di revoca, senza dare spiegazioni, in quattordici giorni

Il tempo di revoca scade 14 giorni dopo il giorno dove voi stessi, o terzi, che abbiano firmato, prendano fisicamente possessione del prodotto.

Per esercitare il diritto di revoca, dovete notificarci :

- il vostro cognome, indirizzo e se sono disponibili, numero di telefono e indirizzo email;

- nonchè la vostra decisione di revoca del contratto attraverso il formulario di contatto sul sito 

14 2. Effetti 

In caso di revoca da parte vostra del contratto, noi vi rimborseremo tutti i pagamenti fatti da voi, compresi costi di spedizione (ad eccezione di costi addizionali dati dalla vostra scelta, di un metodo di consegna altro che le sia costato meno dei costi di spedizione standard da noi proposti) senza ritardare eccessivamente e, in ogni modo, dopo i 14 giorni dalla data in cui noi saremo informati dalla vostra decisione di revoca del contratto.

Noi preocederemo al rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento che avete utilizzato per la transazione iniziale. Con il vostro accordo espresso, un altro metodo può essere utilizzato. In ogni caso, questo rimborso non occasionerà costi per voi.

Si ricorda che la responsabilità del cliente, in caso di revoca dopo l'utilizzazione del o dei prodotti, è sottoposta alla svalutazione del o dei prodotti risultati manipolati maggiormente rispetto al dovuto per stabilire la natura, le caratteristiche e il buon funzionamento di questo o questi prodotti. Secondo la Commissione europea, queste manipolazioni sono quelle che un consumatore  può effettuare in un negozio, per i prodotti che sono proposti in vendita.

In caso di revoca da parte del cliente, quest'ultimo dovrà rinviare o dare un indirizzo a cui sarà trasmesso la ricevuta della vostra domanda di revoca senza ritardi eccessivi e, in qualsiasi caso, superando i quattordici giorni successivi alla richiesta di revoca comunicata al destinatario indicato sul formulario di revoca. Questa tempistica sarà rispettata se il cliente rinvia i prodotti dell'ordine prima dello scadere dei quattordici giorni. 

In caso di revoca da parte del cliente, questo dovrà prendere a carico i costi diretti di rinvio del prodotto

L'azienda può offrire il rimborso solo alla consegna del prodotto contenuto nell'ordine se il cliente ha fornito una prova dell'invio di questo o questi prodotti, la data considerata è quella del primo di questi fatti.

Articolo 15- Proprietà intellettuale 

 Gli elementi riprodotti sul presente sito justcashmere.fr , sono proprietà esclusiva dell'editore, sono protetti dai diritti di autore, il diritto di marca e diritto di brevetto.

Tutta la riproduzione e la diffusione di questi elementi, senza autorizzazione scritta preventiva dell'editore, sono sottoposti a contravvenzioni perseguibili giuridicamente

Articolo 16- Trattamento dei dati personali 

Il trattamento dei dati personali raccolti ha come obiettivo la gestione degli ordini e la riutilizzazione a fini commerciali.

Questi dati possono essere trasmessi ai nostri eventuali patners incaricati dell'esecuzione, del tratto, della gestione e del pagamento degli ordini.

Tutti i dati personali raccolti sono trattati sono trattati con stretta confidenzialità e secondo le esigenze legali nella protezione dei dati personali.

 

Clausole :

Conformemente alla legge informatica e libertà 78-17 du 6 janvier 1978 modificata, rinforzata e completata per il RGPD (regolamento generale sulla protezione dei dati) entrata in vigore il 25 maggio 2018, disponete di un diritto di accesso, di rettificare e sotto riserva delle disposizioni legali applicabili in materia, di sopprimere i dati che vi riguardano, il responsabile del trattamento dato dal DPO della Società è reperibile grazie al formulario di contatto. 

Se avete preventivamente accettato, potrete ricevere delle email pubblicitarie di justcashmere.fr alle quali potete desistere, per email, cliccando sul link in descrizione che appare in basso ad ogni email.

è bene precisare che il cliente che non vuole ricevere pubblicità commerciale per telefono può iscriversi gratuitamente sulla lista d'opposizione Bloctel sul sito bloctel.gouv.fr.


Article 17- Mediazione 

  1. 1. Richiami preventivi

Testo 

Articoli R. 221-2 e successivi del codice di consumo 

Clausole 

In caso di lite, dovete dirigervi al servizio prioritario per la clientela dell'azienda al 0769467061, dal lunedì al venerdì  salvo giorni festivi o non lavorativi, dalle 08h30 alle 12h00 e dalle 14h00 alle 16h00 o via formulario di contatto o per posta a STYLE NETWORK INTERNATIONAL sis 29 boulevard Gay Lussac, 13014 Marseille.

  1. 2. Domanda di mediazione

Clausole 

In caso di fallimento della domanda di richiamo dato dal servizio consumatori o dalla mancata risposta di questo servizio in un tempo di due mesi, il consumatore può sottoporre le controversie relative all'ordine o alle presenti CGV opponendo al venditore professionale un mediatore che tenterà, in modo indipendente e imparziale di riappacificare le parti per trovare una soluzione conveniente.

Potete prendere contatto con il mediatore della federazione dell'e-commerce sul nostro sito www.mediateurfevad.fr.

Per presentare la domanda di mediazione, il consumatore dispone di un formulario di reclamo accessibile sul sito del mediatore.

Le parti del contratto sono libere di accettare o rifiutare il ricorso alla mediazione così come, in caso di ricorso alla mediazione, di accettare o rifiutare la soluzione proposta.

 

Article 18- Tribunale competente 

Clausole :

 In caso di mancato accordo, potete rivolgervi al tribunale per la lite relativa all'esistenza, interpretazione, conclusione, esecuzione o alla rottura del contratto così come su tutti i documenti connessi a questo contratto.

Il tribunale competente sarà quello del luogo di domicilio del difensore ( articolo 42 del codice di procedure civili) o quello del luogo di consegna effettiva della cosa o dell'esecuzione del servizio (articolo 46 del codice delle procedure civili) 

Article 19 - Diritto applicabile 

Il presente contratto e le CGV reggenti sono sottoposte alla legge francese.

L'applicazione della legge del paese del professionale potrà essere tuttavia respinta da quella del paese del consumatore nelle condizioni previste dall'articolo 6-2 del regolamento del 17 giugno 2008 sulla legge applicabile agli obblighi contrattuali che è ripreso nell'articolo 17 della legge del 21 giugno 2004 per la confidenza nell'economia numerica a beneficio del consumatore francese.

 

Secondo il regolamento, l'applicazione della legge del paese del professionale non deve privare il consumatore residente in un altro stato membro della protezione che gli assicurano le disposizioni imperative della legge del suo paese che suppone che siano più favorevoli a quelle del paese del professionale.

Nel caso presente, il consumatore straniero avendo contrattato su un sito francesee dovrà dimostrare, per ottenere dal giudice l'applicazione  della propria legge, in quanto la legge francese è svantaggiosa rispetto alla legge del proprio paese, crea un ostacolo per gli scambi nel mercato interno che è giustificato dalla protezione del consumatore.

 

Ricordare: questa clausola applica alla lettera l'articolo 6-1 del regolamento del 17 giugno 2008 disponendo che, anche se il professionale dirige la sua attività verso il paese dove il consumatore ha la residenza, che è il caso del sito di vendita sul quale i consumatori stranieri posso contrattare, la legge applicabile è quella del pese di residenza del consumatore. Nel caso presente, il consumatore straniero avendo contrattato su un sito francese dovrà dimostrare, per ottenere dal giudice l'applicazione della propria legge e che la legge francese è svantaggiosa, creando un ostacolo per gli scambi nel mercato interno che è giustificato dalla protezione dei consumatori

Questa scelta obbliga il professionale ad applicare, malgrado le direttive europee, dato le differenti leggi che hanno i paesi verso i quali esercita la sua attività di vendita